This Theme Supports a Custom FrontPage

Trattamento dei campioni istologici

Trattamento dei campioni istologici

Le cellule e i tessuti derivati da prelievi per patologie neoplastiche, infiammatorie, degenerative ecc. rappresentano campioni biologici sovente irriproducibili, sui quali l’anatomo-patologo è tenuto a fornire una diagnosi basata su quadri morfologici e/o caratteristiche molecolari. Per fornire una diagnosi accurata e completa il tessuto in esame deve essere conservato in modo ottimale, per evitare cheLeggi di pià a riguardoTrattamento dei campioni istologici[…]

L’Anatomo-patologo e l’Anatomia Patologica

L’Anatomo-patologo e l’Anatomia Patologica

L’anatomo- patologo è lo specialista medico-clinico deputato alla diagnosi di malattie su cellule e tessuti. Il ruolo dell’anatomo-patologo è centrale nel percorso diagnostico terapeutico in quanto finalizza con un atto medico, cioè la diagnosi, una sequenza di procedure di tipo tecnico cognitivo deputate all’esame di organi o campioni di organi (cellule e/o tessuti). La diagnosiLeggi di pià a riguardoL’Anatomo-patologo e l’Anatomia Patologica[…]